Arte d’Avvento

für Webseite

1 – 30 dicembre 2018

Gli spazi del Forte a disposizione dell’arte
Artisti trasformano i cortili interni della fortezza in una originale atmosfera natalizia

Ha senso festeggiare ancora, in buona coscienza, il Natale come festa di pace e d’amore considerato il decadimento generale dei valori della solidarietà, del rispetto e della tolleranza? È possibile trovare ancora per questo tempo “di pace”, di cui ci riempiamo tanto la bocca, immagini e sentimenti autentici, o il periodo di Natale è già stato spietatamente sacrificato sull’altare del kitsch e del consumo?

Sei artiste e artisti hanno risposto all’invito a confrontarsi, secondo il proprio parere artistico, con l’imminente tempo d’Avvento e di Natale e a far confluire le proprie considerazioni in un’installazione artistica. Il Forte, in quanto scenario di tale riflessione, dovrebbe entrare direttamente a far parte di questo confronto.

Il risultato sono sei diversi lavori di Elisa Grezzani, Ruth Gamper, Hartwig Thaler, Matthias Schönweger, Jörg Zemmler e Peter Verwunderlich, che formano insieme un percorso artistico meditativo ma anche giocoso e fuori dagli schemi. Essi invitano a riflettere sull’integrità morale e la crescente commercializzazione della festa di Natale.

La mostra sarà inaugurata venerdì, 30 novembre alle ore 18 in presenza degli artisti. Rimane aperta fino al 30 dicembre e sarà accessibile durante gli orari d’apertura del Forte. In gennaio e febbraio il Forte rimarrà chiuso per pausa invernale.

Info: 0472 057209, info@fortezza.info