Infopoint Galleria di Base del Brennero

Nel gennaio 2015 il Consorzio Osservatorio per la costruzione della Galleria di Base del Brennero e l’Infopoint si trasferiscono nel Forte.

L’infopoint è stato inaugurato a novembre del 2007 nel paese di Fortezza. Grazie al trasloco nella nuova sede presso il Forte è stato possibile ampliare l’esposizione dell’Infopoint. Nell’autunno del 2015 apre al pubblico la nuova esposizione permanente sulla costruzione della Galleria di Base del Brennero. Nelle sette sale della mostra saranno fornite informazioni, presentate in maniera moderna e avvincente, per permettere ai visitatori di immergersi completamente nel mondo della costruzione di gallerie e trasmettere loro nozioni sulla tutela ambientale, la politica dei trasporti, la geologia e sullo stato attuale della costruzione.

Visite in cantiere

Negli anni passati i promotori del progetto hanno organizzato innumerevoli visite nei cantieri sotterranei per la popolazione locale e tutti gli interessati. Gruppi di scolari, associazioni, frontisti, collaboratori delle autorità e di diverse imprese hanno colto quest’occasione per vedere dal vivo i lavori di costruzione per la Galleria di Base del Brennero.
È possibile prenotare le visite guidate direttamente sul sito internet dell’Infopoint BBT.

La mostra permanente è sempre accessibile a titolo gratuito.
Le visite guidate in cantiere richiedono l’acquisto del biglietto.

Consorzio Osservatorio

Il compito principale dell’Osservatorio è di ridurre al minimo gli impatti della costruzione della Galleria di Base del Brennero sull’uomo e sull’ambiente. L’Osservatorio monitora gli interventi costruttivi e regola le disposizioni in materia di sicurezza del lavoro e di igiene. Tra le sue attività principali figurano, inoltre, anche la supervisione e la misurazione delle emissioni acustiche e delle vibrazioni, il controllo delle risorse idriche, delle sorgenti, della qualità dell’aria, della configurazione del cantiere e dell’ecosistema. In caso di superamento o mancato rispetto dei valori prescritti, l’Osservatorio emette un parere con disposizioni vincolanti.

Ulteriori informazioni sulla Galleria di Base del Brennero, sulla mostra permanente e sulle guide al cantiere sono disponibili all’indirizzo:
www.bbtinfo.eu