Visite guidate attraverso la storia del Forte

Offriamo ai visitatori diversi avvincenti programmi di visite guidate nel forte, per conoscere, secondo i propri gusti, le diverse sfaccettature di questa immensa struttura, ottenendo interessanti informazioni sulla storia della fortezza e del suo circondario.

Le visite guidate, svolte a cura dell’Associazione Oppidum, si rivolgono a grandi e piccini, a famiglie, gruppi turistici e scuole per dare l’opportunità a tutti di esplorare il forte anche “dietro le quinte”. Grazie alla lunga esperienza delle guide le visite all’interno della struttura saranno di volta in volta personalizzate e adattate al pubblico.

È possibile dunque scegliere tra cinque programmi diversi al fine di osservare nei dettagli le singole parti ed essere condotti attraverso tutta la struttura con le sue pertinenze, compresa la scala sotterranea.

fuehrung

Storia

Visita classica. Visita del Forte Basso e Alto

Durata: 2 ore

Una cappella per gli ufficiali, il bunker dell’oro, il forno, le scale sotterranee con 451 gradini, infinite stanze e feritoie: La fortezza è un luogo di incontri inaspettati, in cui perdersi e ritrovarsi. La visita guidata permette di vedere dietro le quinte di quest’opera monumentale e della sua storia.

Oro

Guida tematica. Visita nel Forte Basso e Medio

Durata: 1,5 ore

16 dicembre 1943. Entra nella stazione ferroviaria di Fortezza un treno con un prezioso carico: 127,5 tonnellate di oro da immagazzinare nel forte. La storia leggendaria dell’oro di Mussolini raccontata nel bunker dell’oro del forte.

fuehrung-gold
bbt-APozza1

Cantiere

Guida tematica. Visita nel Forte Basso e nel blocco “C”

Durata: 1,5 ore

Una fortezza grande come un intero villaggio. Quello per la realizzazione della fortezza è stato un progetto imponente in cui sono stati coinvolti più di 4.000 soldati e operai. Una fortezza, un villaggio, un cantiere: 1001 storie sulla realizzazione della fortezza, il suo utilizzo e gli interventi architettonici contemporanei. Dialoghi sull’architettura: un viaggio tra passato e futuro.

Il Bunker n. 3

Guida tematica. Escursione al Bunker numero 3 e visita

Durata: 1,5 ore

290 m di lunghezza, 600 m² e quasi completamente ricoperto dalla vegetazione, l’affascinante e misterioso bunker numero 3 è stato costruito nel 1939 e oggi è stato reso accessibile per i visitatori. Il bunker, realizzato interamente in cemento, è stato ideato nel 1931 come parte del cosiddetto “Vallo Alpino” ed è rimasto operativo fino al 1992. Durante il tour guidato nel bunker verrà raccontata la storia di questa struttura di difesa.

fuhrung-bunker

Attenzione: Si consiglia di indossare calzature adatte

Avvisi di responsabilità La responsabilità per i minorenni è dei genitori.

L’amministrazione della Fortezza non assume alcuna responsabilità per eventuali incidenti all’interno del Forte.

Tutte le parti centrali del Forte sono accessibili anche a persone disabili.